Close

Cartoline da Marte

  • Home
  •  / 
  • Cartoline da Marte

QUELLA “VOGLIA” DI RICOSTRUZIONE

Quella voglia di vino rosso sulla sua fronte ampia fu la più gustosa fonte di ispirazione per i vignettisti degli anni ottanta che cercavano di immaginare gli sviluppi della perestroika, esattamente come una compromettente imperfezione sulla piattezza di una ideologia Leggi

TI HANNO AGGIUNTO UN POSTO A TAVOLA

  Caro Enzo, mi è piaciuta tanto l’idea di aiutarti a raccontare la tua lunga e fruttuosa carriera artistica in un libro, nel tuo libro. Un progetto che ci richiamavamo ogni tanto, sempre rinviato, e poi finalmente avviato circa un Leggi

VESPER: LA SERA E IL DOMANI

“Agitato, non mescolato”, specifica James Bond 007 ordinando il suo cocktail Vesper in Casino Royale (Ian Fleming) anno 1953. La differenza è sostanziale. Anche le civiltà tendnono a muoversi le une verso le altre, mentre un mescolamento lento e inarrestabile, Leggi

TUTTE LE COSE NON DETTE

Penso sempre al meccanismo complicato che c’è dietro un gesto in apparenza semplice, come schiacciare un interruttore. Presuppone un universo di anatomia, fisiologia, tecnologia, scienza, intenzioni, progettualità. Mentre noi ci limitiamo a fare clic. Perché anche in natura il meglio Leggi

DIARIETTO DI MEZZA ESTATE

Se avessi potuto mantenermi personalmente agli studi anche dopo l’Università –non volevo gravare più sui  miei- avrei continuato probabilmente a studiare tutta la vita. Vocazione di scienziata. O forse solo di secchiona. Avrei studiato qualunque cosa. Arte o matematica, genetica Leggi