Close

poesia

NON MI PIACE SCRIVERE DI POESIA

Giona nella pancia del Pesce Cane è una raccolta poetica di Nicola Dal Falco. Che strano titolo. Chi è Giona? E’ lo stesso autore? E’ ognuno di noi? E chi è il Pesce Cane? Davvero il mostro marino che nella Leggi

IO PASOLINI NON L’HO MAI CAPITO

Io Pasolini non l’ho mai capito. Non so se questa affermazione è consentita, politically correct. Comunque e soprattutto non ho capito perché non l’ho mai capito. L’ho apprezzato, ovvio. E come non apprezzare Pasolini? Come profeta l’ho apprezzato: ha guardato Leggi

CONOSCO UN POETA

Dante. Sì, ma non quello. Non il fiorentino, ma il calabrese. Cognome: Maffia. Nato a Roseto Capo Spulico, poco a nord di Sibari e poco a sud di Metaponto, in piena Magna Grecia. L’ho incontrato la prima volta anni fa, Leggi

BREVE STORIA FILOSOFICA DELLA VOCE

  Basta fare un attimo mente locale e scopriamo di avere dentro di noi, fin dalla nascita, un mistero, uno strumento musicale di cui però sappiamo ben poco. Dopo tanti anni di lavoro alla radio, ho pensato con gratitudine ad Leggi

LA COGNIZIONE DEL COLORE – Antologia poetica

                    Non è facile tenere a bada i colori, governarli e goderne a pieno nella società dell’omologazione, cioè del grigio. Di qui l’idea di “convocare” un manipolo di poeti di varia Leggi

I SONETTI di William Shakespeare 2022 – Album 5

Sonetto 89 Sonetto 90 Sonetto 91 Sonetto 92 Sonetto 93 Sonetto 94 Sonetto 95 Sonetto 96 Sonetto 97 Sonetto 98 Sonetto 99 Sonetto 100 Sonetto 101 Sonetto 102 Sonetto 103 Sonetto 104 Sonetto 105 Sonetto 106 Sonetto 107 Sonetto 108 Leggi

I SONETTI di William Shakespeare 2022 – Album 6

Sonetto 111 Sonetto 112 Sonetto 113 Sonetto 114 Sonetto 115 Sonetto 116 Sonetto 117 Sonetto 118 Sonetto 119 Sonetto 120 Sonetto 121 Sonetto 122 Sonetto 123 Sonetto 124 Sonetto 125 Sonetto 126 Sonetto 127 Sonetto 128 Sonetto 129 Sonetto 130 Leggi

TUTTE LE COSE VOGLIONO ABBRACCIARTI

Ancora con lo pseudonimo di Diego Romano e sper edizioni La Lontra firmo la parte iconografica della raccolta di poesie d’amore a firma di Nera di Seppia Tutte le cose vogliono abbracciarti. Il filo conduttore è l’omaggio che le cose Leggi

RITAGLI. Poesia e contropoesia delle cronache

Cosa c’è di poetico nella lettura di un giornale o nell’ascolto di un notiziario? Emerge qualcosa di sinistramente ripetitivo nelle cronache, che, come pensava Pirandello, si ripropongono sempre uguali anche se in apparenza sempre diverse. Dal bianco/nero dei caratteri tipografici Leggi

TUTTE LE COSE VOGLIONO ABBRACCIARTI

In questo libretto di poesie d’amore illustrate, edito a fine 2007 da La Lontra di Fabrizio Fazzari scrivo con due pseudonimi: Nera di Seppia e Diego Romano. Si intersecano qui tre vergogne: quella di scrivere poesie, quella di scrivere poesie Leggi